L’Istria contiene la pandemia, ma le ospedalizzazioni sono in crescita

Dino Kozlevac, capo della task force della Regione istriana

L’Istria riesce a contenere la pandemia anche se alcuni datti fanno preoccupare. Stiamo parlando soprattutto delle ospedalizzazioni, in continua crescita da alcuni giorni. Nel reparto per le malattie infettive dell’ospedale di Pola sono ricoverate oggi 50 persone, ossia 4 in più rispetto al giorno precedente, mentre un paziente necessità delle cure nell’unità per le respirazioni.
Nelle ultime 24 ore in Regione sono stati effettuati 267 tamponi, di cui 9 sono risultati positivi (3,3%). Lo stesso numero di persone, invece, ha sconfitto la malattia, cosicché i casi attivi sono rimasti uguali a ieri, ossia 98. Oggi, però il numero delle persone costrette all’isolamento domiciliare ha sfondato quota 1700 (1727).

Facebook Commenti