L’importanza della comunità slovena di Trieste e del Fvg

Pierpaolo Roberti interviene al tradizionale incontro di inizio anno organizzato dalla Slovenska Skupnost

“La comunità slovena di Trieste e del Friuli Venezia Giulia è il motore di propulsione necessario e indispensabile a rinsaldare i legami di amicizia tra Italia e Slovenia, due Paesi sempre più vicini su diversi fronti: dalla collaborazione economica alle iniziative di contrasto dell’immigrazione, fenomeno che, attraverso la rotta balcanica, coinvolge i due territori e li trova uniti nel fronteggiarla”. Lo ha detto l’assessore regionale alle Lingue minoritarie Pierpaolo Roberti, intervenendo a Trieste al tradizionale incontro di inizio anno organizzato dalla Slovenska Skupnost-Unione slovena, al quale erano presenti, tra le autorità, i sindaci di Trieste, Roberto Dipiazza, e di Gorizia Rodolfo Ziberna.
“Il 2020 sarà un anno denso di appuntamenti – ha proseguito l’assessore Roberti – che culminerà in luglio con il passaggio di consegne del Narodni Dom e la significativa presenza dei capi di Stato di Italia e Slovenia, un evento significativo non solo per la comunità slovena, ma per l’intero Friuli Venezia Giulia”.
“Il Pd intende mantenere un rapporto politico con la Slovenska skupnost, su un piano di collaborazione e di reciproca lealtà, in base alla condivisione chiara di principi e di azione politica. Confidiamo che questa occasione di festa possa aiutare il progresso di un dialogo che per molti anni è stato proficuo, superando inopportuni personalismi”. Lo ha affermato il segretario regionale del Pd Fvg, Cristiano Shaurli, partecipando a Trieste al tradizionale incontro di inizio anno organizzato dalla Slovenska skupnost-Unione slovena.
“Il Pd ha garantito l’elezione al Parlamento italiano di un rappresentante di tutta la comunità slovena e – ha aggiunto Shaurli – vogliamo confermare l’impegno a lavorare, in vista della nuova legge elettorale, affinché questa presenza possa continuare. Il lavoro della senatrice Tatjana Rojc è indirizzato a questo fine”.

Facebook Commenti