Lesina. I bimbi trasferiti al Bambin Gesù di Roma

Il reparto di day hospital dell'Ospedale di Spalato . Foto Ivo Cagalj/PIXSELL

I bambini rimasti intossicati una settimana fa da monossido di carbonio durante le vacanze in famiglia a Hvar (Lesina) assieme alla madre e a un’équipe medica, dall’aeroporto di Roma sono partiti alla volta di Roma. A inizio settimana la bambina (14) si è sentita meglio e dall’Unità di terapia intensiva è stata trasferita in reparto, mentre il maschietto (5) è rimasto in terapia intensiva. Appena le sue condizioni sono migliorate è stato deciso il trasferimento a Roma, dove saranno ricovetati al Bambin Gesù per ulteriori esami ed eventuali terapie per il totale recupero dopo aver rischiato di perdere la vita.

Facebook Commenti