Lauc: «Delusi dai vacini. Impossibile vaccinarsi in continuazione»

Gordan Lauc

C’è sempre più ricerca su come il Covid colpisca il corpo umano, quanto dura l’immunità e cosa succede alla protezione ottenuta attraverso i vaccini. E mentre alcune ricerche parlano a favore dell’immunità naturale, altre sostengono una terza dose del vaccino. Se ne parla sempre più chiaramente anche in Croazia. Uno dei commentatori più attivi della pandemia, il biologo molecolare e membro del Consiglio tecnico-scientifico del governo, Gordan Lauc, è stato ospite di Studio 4 su Hrt. “Negli ultimi mesi – ha detto – siamo rimasti molto delusi dai vaccini perché i primi dati dimostravano che sono estremamente efficaci nel proteggere sia dalle infezioni che dalle malattie, ma ora vediamo che questa immunità è relativamente di breve durata. Israele sta vaccinando massicciamente l’intera popolazione con la terza dose ed è ovvio che il siero non ci dà l’immunità a lungo termine e se vogliamo proteggerci solo con la vaccinazione dovremo essere immunizzati ogni pochi mesi, che non è sostenibile a lungo termine”.

Facebook Commenti