Larisa Štoka è «Personalità del Litorale 2019». Aiutò il piccolo Kris

Tramite l’Associazione «Palčica pomagalčica» ha avviato la raccolta di fondi per le cure del bambino di Capodistria

La cerimonia con i candidati al titolo onorifico

Larisa Štoka di Capodistria si è aggiudicata il titolo onorifico di “Personalità del Litorale 2019”. L’iniziativa, giunta quest’anno alla 15.esima edizione, è organizzata dalle redazioni slovene di Radio e TV Capodistria, dall’emittente slovena Radio Trst A, nonché dai quotidiani Primorske novice e Primorski dnevnik. Il pubblico è invitato a scegliere, mese per mese, la persona che maggiormente si è distinta nel campo della cultura, sino a quello sociale o sportivo. Larisa Štoka, la più votata per il mese di ottobre, ha avviato con la sua Associazione “Palčica pomagalčica” una vasta azione umanitaria per la raccolta di fondi a favore del piccolo Kris Zudich di Capodistria, affetto da atrofia muscolare spinale di tipo 1. L’unico farmaco idoneo per la cura costa 2,3 milioni di dollari: “Ho voluto almeno provare ad aiutare il bambino e i suoi genitori. I risultati sono stati sorprendenti”, ha detto la Štoka durante la cerimonia di proclamazione, emozionatissima non soltanto per il titolo, ma anche per la generosità che tutta la Slovenia e il Friuli Venezia Giulia hanno dimostrato nei confronti di Kris. In pochissimi giorni la cifra necessaria non solo è stata raggiunta, ma anche abbondantemente superata. Sono stati raccolti, infatti, 3,6 milioni di euro che andranno anche a favore di altri bambini. Kris è in cura a Los Angeles e il suo stato di salute, dopo la somministrazione del farmaco rivoluzionario Zolgensma, sta progressivamente migliorando: “Lo è grazie anche a tutti voi e sono certa che assieme potremo ridare il sorriso a tanti altri bambini”, ha dichiarato la Štoka dinanzi al gremito teatro di Capodistria, che quest’anno ha accolto l’evento.

Facebook Commenti