La Slovenia effettua 22mila test: 3.354 positivi

Un'infermiera pulisce gli strumenti in una Clinica dentale di Lubiana

Il bilancio delle ultime 24 ore in Slovenia è da record: oltre 22mila test tra quelli PCR e quelli rapidi, che sono risultati in 3.354 casi di infezione. Per cause riconducibili al Covid-19 sono decedute 31 persone nello stesso lasso di tempo. L’incidenza è ancor sempre molto alta: nei test PCR è stata del 37,2 per cento, mentre in quelli rapidi del 4,9 per cento. Attualmente sono 21.772 i casi attivi, mentre il totale delle vittime è salito a 2.868. Nelle ultime 24 ore sono stati dimessi dagli ospedali 106 pazienti, mentre ne sono stati ricoverati 114. Secondo i dati ufficiali, in Slovenia il siero anti covid-19 è stato inoculato a 7.204 persone.

Facebook Commenti