La nave San Giusto a Spalato (foto)

0
La nave San Giusto a Spalato (foto)
Foto Consolato d'Italia Fiume

Foto Marina Militare Italiana

La nave San Giusto, in occasione della seconda tappa prevista dalla Campagna d’Istruzione a favore degli Allievi Marescialli della Scuola Sottufficiali di Taranto, ha raggiunto oggi, giovedì 4 agosto, l porto di Spalato, dove sosterà fino all’8 agosto.
La nave San Giusto è la prima e unica nave della classe San Giusto, una versione ammodernata della classe San Giorgio, e unisce alle capacità anfibie le peculiarità di una nave scuola. La sua abituale sede di assegnazione è la Base Navale di Brindisi ed è alle dirette dipendenze della 3° Divisione Navale. Secondo le denominazioni standard della NATO essa è definita una LPD (Landing Platform Dock), cioè un’unità da trasporto anfibio dotata di un bacino allagabile, designata per sbarcare truppe di assalto anfibio in operazioni di proiezione dal mare.
Possiede elevate capacità di trasporto che rendono l’unità anche molto versatile per operazioni di assistenza umanitaria, protezione civile, intervento in caso di calamità naturali nelle quali è stata più volte impiegata.

Foto Marina Militare Italiana

Gli ampi spazi e le capacità di alloggio ne consentono inoltre l’impiego come Nave Scuola per gli Allievi dell’Accademia Navale o delle Scuole Sottufficiali ed è proprio in tale contesto che Nave San Giusto è stata designata per la Campagna d’istruzione 2022 a favore degli Allievi Marescialli della Scuola Sottufficiali di Taranto. I 151 allievi, di cui 35 donne e 116 uomini sperimenteranno in prima persona quelle che saranno le attività svolte da Nave San Giusto in ambito operativo nel Mediterraneo, acquisendo conoscenze sulle unità navali e competenze utili a svolgere i diversi incarichi che saranno chiamati a ricoprire al termine dell’iter formativo in Istituto.
La Campagna ha avuto inizio il 25 luglio dalla Base Navale di Taranto avrà una durata di circa 2 mesi, con arrivo previsto a Taranto il 24 settembre. Diversi saranno le località presso le quali sosterà Nave San Giusto che vedranno la presenza a bordo delle Autorità locali civili e militari. Dopo una prima breve sosta a Trieste effettuata per fine luglio e quella prevista a Spalato dal 4 all’8 agosto, l’Unità continuerà la Campagna nel Mediterraneo centrale e orientale.
La San Giusto è stata visitata oggi dal Console generale d’Italia a Fiume, Davide Bradanini, dai Consoli onorario d’Italia a Spalato e Ragusa (Dubrovnik), rispettivamente Maja Medić e Frano Bongi; delle delegazioni della Città di Spalato, della Regione di Spalato e dalla Dalmazia e da altri rappresentanti delle autorità croate.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display