Kolinda Grabar-Kitarović: «Biden? Un vecchio amico»

Kolinda Grabar-Kitarović e Joe Biden durante l'incontro di cinque anni fa a Zagabria. Foto Zeljko Lukunic/PIXSELL

L’ex Presidente croata Kolinda Grabar-Kitarović ha commentato per l’emittente privata nazionale RTL i risultati del voto Usa, Joe Biden e Donald Trump. “Conosco il Presidente eletto Biden da anni, anche quando ricoprivo l’incarico di Ambasciatore negli Stati Uniti, quello di segretario generale aggiunto della NATO e, ovviamente, dopo il suo arrivo a Zagabria nel 2015.  È una persona cordiale e con i piedi per terra, che si sforza sempre di stabilire un contatto personale-intimo con tutti coloro con cui parla. Ma è anche una persona che conosce molto bene la politica estera e le relazioni internazionali e che sarà sicuramente interessata a ciò che sta accadendo in Croazia e nel vicinato”.
“Tuttavia, la Croazia non sarà certamente una priorità della politica estera americana – ah proseguito l’ex Capo dello Stato -, ma le relazioni bilaterali e multilaterali dipenderanno da noi. Siamo noi che dobbiamo mettere  i punti all’ordine del giorno delle nostre relazioni e che dobbiamo insistere sulle questioni che sono importanti e di nostro interesse. Va detto che il Presidente Trump, indipendentemente dalla reputazione internazionale di cui godeva, è sempre stato gentile nei rapporti con la Croazia, anche con me personalmente.  Durante la sua amministrazione sono state sollevate alcune questioni estremamente importanti, come il programma di esenzione dal visto per le visite turistiche e l’importantissimo accordo per evitare la doppia imposizione”.

Facebook Commenti