Jadrolinija-Croatia Airlines: l’unione fa la forza

Siglato l'accordo che consentirà con un unico biglietto di usufruire dei servizi di entrambe le compagnie di bandiera

Foto Hrvoje Jelavic/PIXSELL

L’unione fa la forza. Devono averlo pensato la Jadrolinija e la Croatia Airlines, che hanno appena siglato un accordo di collaborazione commerciale finalizzato a potenziare l’offerta turistica del Paese. Le due compagnie di bandiera sono tra le principali società di trasporto croate e come tali hanno voluto unirsi per offrire ai loro passeggeri un servizio e un’offerta integrata per rendere ancora più accessibili le varie destinazioni del Paese.
“L’anno scorso avevamo movimentato 12,5 milioni di passeggeri, il che rappresenta un potenziale enorme per entrambe le società – ha sottolineato David Sopta, direttore della Jadrolinija, che ha la sede a Fiume –. Per il momento la collaborazione si limiterà soltanto a operazioni di marketing congiunte, ma ben presto metteremo a disposizione dei passeggeri biglietti integrati in modo da poter usufruire con un unico ticket sia dei servizi della Jadrolinija che della Croatia Airlines”. Come sottolineato invece dal presidente del Consiglio d’amministrazione della compagnia aerea, Jasmin Bajić, l’obiettivo è garantire servizi di trasporto più rapidi dagli aeroscali europei alle isole croate.
“Per rispondere alle sfide imposte dal difficile momento che sta attraversando l’economia globale abbiamo voluto unire le nostre due flotte. Insieme possiamo offrire diversi vantaggi ai passeggeri, rendendo la Croazia un Paese dal richiamo ancora più forte agli occhi dei turisti”, ha aggiunto Bajić.

Facebook Commenti