Italia. Meno di 500 persone in terapia intensiva

Un carabiniere sotto una bandiera italiana gigante su un palazzo a Bergamo. Foto by Sergio Agazzi/IPA/ABACAPRESS.COM Agazzi Sergio/IPA/ABACAPRESS.COM /PIXSELL

Altri 70 morti in Italia per coronavirus. In totale le vittime dall’inizio dell’emergenza sono 33.142, secondo i dati diffusi dalla Protezione Civile. Il numero complessivo dei dimessi e guariti dal coronavirus sale invece a 150.604, con un incremento di 3.503 persone rispetto a ieri. In terapia intensiva sono ricoverate 489 persone: per la prima volta dal 6 marzo, si scende sotto la soglia di 500, scrive l’agenzia Adnkronos.
Sono 7.379 le persone ricoverate con sintomi, con un decremento di 350 pazienti rispetto a ieri e 40.118 persone, pari all’84% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. I casi attualmente positivi nel complesso sono 47.986.

Facebook Commenti