Italia. La prima volta sotto i 3mila contagiati

Un carabiniere sotto una bandiera italiana gigante su un palazzo a Bergamo. Foto by Sergio Agazzi/IPA/ABACAPRESS.COM Agazzi Sergio/IPA/ABACAPRESS.COM /PIXSELL

Per la prima volta dal 13 marzo, scendono sotto quota 3mila i nuovi contagi: 2.972 rispetto a ieri 181 casi in meno. Purtroppo risalgono ancora i decessi. Oggi se ne contano 602, contro i 566 del giorni prima, per un totale di oltre 21mila vittime dall’inizio dell’epidemia. Nell’elenco odierno figurano anche altri quattro medici vittime del Covid-19. Il totale dei morti tra i camici bianchi sale così a 116. In calo il numero dei ricoveri in terapia intensiva (-74).

Facebook Commenti