Istria: zero casi, ma solo 30 test. Un decesso a Pola

Jasna Valić, capo epidemiologo dell'Istituto regionale di salute pubblica alla presentazione della campagna di vaccinazione. Foto Sasa Miljevic/PIXSELL

Ormai è una consuetudine. Al lunedì l’Istria risulta “corona-free”, ossia non registra alcun caso di Covid. Però, nelle ultime 24 ore sono stati effettuati soltanto 30 tamponi, a cui sono stati sottoposti soltanto i casi urgenti. Sfortunatamente, all’ospedale di Pola si è verificato un decesso di una persona (classe 1945) che aveva contratto il coronavirus ma che aveva  altre malattie pregresse. Sempre al Marina di Pola sono ricoverati 19 pazienti, di cui 3 nell’unità di respirazione. Nel frattempo sono guarite 5 persone e oggi, lunedì 8 febbraio, sono 45 i casi attivi di Covid in Istria. In isolamento domiciliare, invece, sono costrette 712 persone.
Finora nella Regione istriana sono state vaccinate 2.562 persone, di cui 2139 hanno fatto anche il richiamo.

Facebook Commenti