Istria: 7 casi. Situazione ok nella Casa dell’anziano di Pola

L'ingresso transennato della Casa di riposo Alfredo Stiglić

Sono sette i nuovi casi di coronavirus oggi mercoledì 29 luglio in Istria. Lo rende noto la task force regionale. “Nelle ultime 24 ore – si legge nel comunicato firmato dal responsabile dell’Unità di crisi della Protezione civile istriana, Dino Kozlevac – sono stati effettuati 290 tamponi. Tre persone già si trovavano in isolamento domiciliare fiduciario, in altri tre casi si tratta di contagi importati, mentre per una si sta cercando ancora di capire come e dove si sia infettata”.
Kozlevac ha anche riferito della situazione della Casa di posto Alfredo Štiglić di Pola, dove ieri è stata registrato un caso di Covid-19 tra gli ospiti della struttura. “La metà dei dipendenti è stato sottoposta a tampone e le analisi non hanno confermato alcuna positività. Anche tra gli anziani ospiti non si registrano nuovi casi”, ha concluso Kozlevac, aggiungendo che in Istria sono 289 le persone attualmente in isolamento.

Facebook Commenti