Istria: in isolamento 120 bambini di un asilo di Cittanova

Notizie preoccupanti arrivano oggi da Cittanova

Ben 120 bambini e 30 impiegati di un asilo di Cittanova (Novigrad) sono stati corretti all’isolamento domiciliare fiduciario dopo che una dipendente dell’istituzione prescolastica è risultata positiva al Covid-19. Gli epidemiologi hanno subito chiuso la struttura e intrapreso le misure di decontaminazione degli spazi interni.
La donna è uno dei due nuovi casi di coronavirus che si registrano oggi, sabato 3 ottobre, in Istria. L’altro si riferisce a un cittadino proveniente dal Montenegro. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 288. Nel frattempo sono guariti due pazienti e così il numero dei casi attivi nella penisola è rimasto fermo a 9. In isolamento si trovano altre 69 persone.

Facebook Commenti