Istria: due decessi e 15 nuovi casi di Covid

Una fruttivendola al mercato di Pola

Dopo un periodo di relativa calma nelle ultime 24 ore in Istria si sono verificati due decessi dovuti a complicanze da Covid-19. Si tratta di persone anziane (rispettivamente 89 e 87 anni) che sono spirate all’ospedale di Pola, dove sono tuttora ricoverati 30 pazienti, di cui 4 nel reparto per le respirazioni.
Oggi, mercoledì 27 gennaio, sono 15 le persone che hanno contratto il coronavirus, a fronte di 266 tamponi, per un indice di positività del 5,6%, in crescita rispetto agli scorsi giorni. Nel frattempo sono guarite 8 persone e il numero dei casi attivi in Istria è di 90. In isolamento domiciliare fiduciario si trovano 695 persone.

Facebook Commenti