Istria. Cinque dipendenti di una macelleria a Pola positivi al Covid

Turisti davanti all'Arena di Pola

Cinque dipendenti di una delle più note macellerie di Pola hanno contratto il coronavirus. Il negozio è stato chiuso e sono state intraprese le dovute misure antiepidemiologiche. Nel corso delle ultime 24 ore all’Istituto istriano per la salute pubblica sono stati effettuati 277 tamponi di cui 7 sono risultati positivi. Tra questi, come già detto, i cinque dipendenti della macelleria polese. In detto periodo inoltre sono guarite tre persone. I casi attivi di Covid-19 sono 21. In autoisolamento si trovano 133 persone. Dall’Unità di crisi della Protezione civile istriana fanno sapere che la situazione epidemiologica è comunque sotto controllo.

Facebook Commenti