Istria: ancora sopra quota 70. Un decesso all’ospedale di Pola

La direttrice dell'ospedale di Pola Irena Hrstić. Foto Srecko Niketic/PIXSELL

Non accenna a diminuire il numero dei contagi in Istria. Anche oggi, lunedì 16 novembre, sono stati registrati 75 nuovi casi di Covid, senza che però la task force regionale abbia reso noto il numero dei tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. In 55 casi si tratta di persone che si trovavano già in isolamento, mentre gli altri casi sono stati “importati da Fiume (6) e Zagabria (3). Sconosciuta la fonte di contagio per 11 persone.
A questi numeri si aggiunge anche la brutta notizia di un decesso all’ospedale di Pola. Ha perso la battaglia con il coronavirus un 81.enne con malattie pregresse. Nel frattempo sono guarite 48 persone e il numero dei casi attivi nella penisola è salito a 578. Sono invece 547 le persone costrette all’isolamento domiciliare fiduciario.

Facebook Commenti