Incidente sul lavoro. Fedriga e Rosolen: cordoglio per la giovane vittima

0
Incidente sul lavoro. Fedriga e Rosolen: cordoglio per la giovane vittima
Il governatore del Fvg, Massimiliano Fedriga

“Come Amministrazione regionale ci stringiamo attorno ai genitori, ai parenti e agli amici del giovane deceduto sul lavoro oggi a Lauzacco mentre stava terminando il periodo di
tirocinio”. Lo hanno detto oggi il governatore Massimiliano Fedriga e l’assessore regionale al Lavoro Alessia Rosolen, appresa la notizia della morte, avvenuta a Lauzacco nel comune di Pavia di Udine questo pomeriggio, del diciottenne Lorenzo Parelli, impegnato in un progetto scuola-lavoro. “È incomprensibile – hanno dichiarato Fedriga e Rosolen – come ancora oggi si possano verificare episodi di questa gravità”. “In questo momento però – hanno aggiunto i due esponenti della Giunta regionale – l’incommensurabile dolore sofferto dalla famiglia impone a tutti un rispettoso silenzio, in attesa che le autorità competenti ricostruiscano l’esatta dinamica di quanto accaduto”.
Il 18.enne di Castions di Strada (Udine) è morto questo pomeriggio in un’azienda meccanica di Lauzacco di Pavia di Udine, dopo essere rimasto schiacciato da un tubo metallico di una struttura che stava realizzando, riporta Rainews.
La vittima dell’incidente stava frequentando un progetto di PCTO – Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento – grazie a una convenzione tra l’istituto superiore che frequentava a Udine e un’azienda meccanica che si occupa di realizzare bilance stradali.
Inutili i soccorsi, arrivati velocemente. Sul posto della tragedia sono subito accorsi i genitori.
Le indagini in corso da parte dei Carabinieri di Palmanova e degli ispettori dell’Azienda sanitaria.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display