Il governatore Vujčić: Niente recessione, ma…

Il governatore Boris Vujčić. Foto Sandra Simunovic/PIXSELL

“Nessuna recessione solo una diminuzione della crescita del PIL”, così il governatore della Banca centrale croata (HNB), Boris Vujčić, risponde da Abbazia a margine della conferenza “La politica economica della Croazia nel 2020”. Stando al governatore dell’HNB, la proiezione attuale vede un’Eurozona che l’anno prossimo crescerà probabilmente un pelo sotto l’1%, mentre in Croazia si prevede una crescita del PIL del 2.5%. “E’ difficile affermare con certezza l’arrivo della recessione, ma ciò non vuol dire che non ci sarà, tuttavia stando agli indicatori attuali non è previsto un periodo di recessione nei prossimi due anni. Secondo il governatore della Banca centrale croata tra i rischi c’è sicuramente la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina.

Facebook Commenti