Il Covid penetra nello spogliatoio del Rijeka calcio

Il ghanese Issah Abass

Issah Abass non si è trovato nella distinta del Rijeka per il match di sabato sera col Gorica (vinto dai fiumani per 2-0) a quanto sembra  perché il suo riscontro  del test antiCovid sarebbe stato positivo. È stato quindi applicato il protocollo previsto da casi come questo e il ghanese arrivato in prestito dal Mainz, è stato messo in isolamento. La speranza è che ora tra le file della compagine fiumana non si sviluppi un focolaio.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.