Hvar (Lesina) invasa dall’acqua (video)

Copiose precipitazioni piovose hanno letteralmente messo sott’acqua le strade e le piazze di Hvar (Lesina), ha causando smottamenti e immancabili allagamenti di vari edifici. Nell’arco di un’ora a Hvar (Lesina), capoluogo dell’omonima isola, sono caduti 90 litri di pioggia per metro quadrato e nelle ultime 24 ore ben 120 litri superando di gran lunga la media di mensile. Disagi si sono avuti pure alla rete telefonica, ha dichiarato il comandante dei Vigili del fuoco volontari di Hvar (Lesina) Nikola Škare. Le abbondanti precipitazioni piovose sono state accompagnate pure da fulmini causando non pochi problemi. Un fulmine è caduto sul tetto di una casa provocando un incendio. Fortunatamente non si sono avuti né feriti né vittime.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.