Horvatiničić ancora in cura alle Terme: verso la scarcerazione definitiva

0
Horvatiničić ancora in cura alle Terme: verso la scarcerazione definitiva
Tomislav Horvatinčić con le stampelle

Tomislav Horvatinčić, l’immobiliarista condannato nel 2019 in via definitiva dai giudici di Sebenico a 4 anni e 10 mesi di reclusione per le sue responsabilità connesse all’incidente costato la vita a due diportisti italiani, i coniugi Salpietro, ha nuovamente lasciato il carcere per sottoporsi a riabilitazione alle Terme di Krapina. Anzi, sembra che esiste la possibilità che Horvatinčić esca definitivamente dal carcere. Il motivo? Le sue condizioni di salute. Come scrive il quotidiano zagabrese Jutarnji list,se l’ospedale per le persone condannate, quale istituzione sanitaria principale del sistema carcerario, non potrà al 74.enne tycoon garantire le cure adeguate, “esiste la possibilità che si proceda con l’interruzione della pena”. Da quanto il 14 luglio 2021 è entrato nel carcere zagabrese di Remetinec, si tratta della seconda volta che Horvatinčić usufruisce di un periodo di cure della durata di 21 giorni alle Terme di Krapina.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display