Horvatinčić si opera in Germania. Non va in carcere

Hrvoje Jelavic/PIXSELL
Tomislav Horvatinčić

Doveva presentarsi al Tribunale regionale di Zagabria dove avrebbe dovuto ricevere l’invito per scontare la pena di 4 anni e 10 mesi per l’omicidio dei coniugi italiani Salpietro, ma non l’ha fatto. Anzi, si è recato in Germania per sottoporsi a un intervento chirurgico. Stiamo parlando di Tomislav Horvatinčić, l’imprenditore zagabrese che causò l’incidente marittimo del 16 agosto 2011, in cui persero la vita Francesco e Marinella Patella Salpietro.
La notizia è stata confermata dal suo avvocato Vladimir Došen, il quale ha parlato per il sito index.hr, sottolineando che le condizioni di salute del suo assistito si sono aggravate e che deve essere sottoposto a un urgente intervento chirurgico. “Perciò, ho chiesto che il suo ingresso in carcere venga rinviato”, ha precisato il legale di Fiume.  “Ho il cancro alle ossa e allo stomaco”, aveva annunciato Horvatinčić all’inizio dello scorso mese di dicembre.

Facebook Commenti