Horvatinčić mercoledì in carcere. Ecco il messaggio agli amici

Tomislav Horvatincic è stato condannato a 4 anni e 10 mesi

“Cari amici, da domani (mercoledì 14 luglio), abiterò a un nuovo indirizzo: il carcere di Remetinec (Zagabria). Poi non so in quale altro penitenziario. Il motivo? L’incidente marittimo per il quale sono stato condannato per AVER UCCISO VOLUTAMENTE DUE ITALIANI (proprio così, in maiuscolo, ndr). Quattro anni e dieci mesi di reclusione. Se si fosse trattato di negligenza, sarei stato condannato fino a un anno con la condizionale. Inoltre, sono stato giudicato da un Tribunale non competente. A una persona intelligente questo basta e avanza. Vi amo tutti e vi rispetto”. Firmato Tomo Horvatinčić.
Il tycoon zagabrese condannato nel dicembre del 2019 dalla giustizia croata a scontare quattro anni e dieci mesi di reclusione per il suo ruolo nell’incidente nautico avvenuto il 16 agosto 2011 al largo dell’isolotto Barilac (non lontano da Primošten/Capocesto), costato la vita ai coniugi Francesco Salpietro e Marinella Patella, ha scritto questo messaggio agli amici su Messenger, come riporta il sito index.hr, a poche ore dal suo ingresso in carcere per scontare la pena dopo diverse richieste di rinvio a causa delle sue condizioni di salute. “E’ stato Horvatinčić a inviare questo messaggio e non ho nulla da aggiungere”, ha dichiarato il suo legale Velimir Došen.

Facebook Commenti