Grave incidente stradale in Lika: tre morti

Foto Marko Dimic/PIXSELL

Grave incidente stradale sulla D1 croata lunedì mattina alle 6.30 nella località di Jošani, in provincia di Udbina (poco meno di 200 km a sud-est di Fiume): tre persone hanno perso la vita. Il sinistro sarebbe avvenuto a seguito dello scontro tra due automobili, entrambe targate Gospić: un’Opel Astra, con a bordo due operai della segheria di Korenica, e una Škoda Superb guidata da un poliziotto di appena 20 anni, impiegato alla stazione di frontiera di Korenica. L’agente era stato assunto solamente un mese fa, dopo essersi diplomato alla Scuola media superiore di polizia Josip Jović di Zagabria. Secondo alcune fonti, per motivi sconosciuti, la macchina del giovane avrebbe invaso la corsia opposta, scontrandosi con il veicolo con a bordo i due operai. A seguito dell’incidente, il traffico sulla strada statale D1 croata è stato interrotto in corrispondenza della località di Jošani.  L’Automobile club croato (HAK) ha inoltre segnalato nebbia e strade scivolose in Lika, nel Gorski kotar, nella Croazia centrale e nella Slavonia, invitando le persone alla massima prudenza.

Facebook Commenti