Gentiloni: «Il percorso della Croazia sia una speranza per l’Ucraina»

0
Gentiloni: «Il percorso della Croazia sia una speranza per l’Ucraina»
Paolo gentiloni ha incontrato a Zagabria i vertici del governo croato

I vantaggi derivanti dall’introduzione della moneta unica europea, gli aumenti ingiustificati dei prezzi e l’inflazione sono stati i temi di fondo della conferenza intitolata “La Croazia, 20º Paese dell’eurozona”, alla quale hanno preso parte il premier Andrej Plenković, il vicepresidente della Commissione europea con delega all’Economia, Valdis Dombrovskis e il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni. Ai partecipanti alla Conferenza svoltasi a Zagabria si è rivolta con un videomessaggio la presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde. Già i nomi stessi degli esponenti europei che sono intervenuti alla Conferenza dimostra il rilievo che l’Ue attribuisce all’allargamento dell’eurozona alla Croazia e l’importanza che quella di Zagabria sia una storia di successo e non venga offuscata dal fatto che l’introduzione dell’euro sia avvenuta in un momento contrassegnato da una spirale inflativa di cui non s’intravede la fine.

L’incontro è iniziato con Plenković che ha voluto ringraziare tutti i soggetti che hanno contribuito all’entrata della Croazia nell’euro. “Siamo l’unico Stato nella storia che è entrato contemporaneamente nell’eurozona e nell’area Schengen, il tutto a soli tre decenni dal riconoscimento internazionale della Croazia, che ha iniziato il suo cammino verso l’indipendenza all’inizio degli anni Novanta con la difesa del territorio e della libertà”, ha affermato Plenković.

Anche Paolo Gentiloni ha parlato del percorso che la Croazia ha affrontato dall’indipendenza, ovvero dal periodo della guerra, fino ai recenti conseguimenti europei, spiegando come ciò sia un messaggio di speranza per l’Ucraina e per tutto il suo popolo. Gentiloni ha poi lodato il meccanismo di conversione spiegando come questa sia stata la prima volta in cui l’euro è stato introdotto in un periodo di forte inflazione.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display