Fiume torna a sorridere: nessun nuovo caso

Un po' di aria fresca sul Molo longo, a Fiume. Foto Željko Jerneić

“Oggi è il primo giorno di spostamenti senza ePass grazie alla buona situazione epidemiologica in Regione”. Lo ha detto Zlatko Komadina, presidente della Contea litoraneo-montana in  conferenza stampa, ricordando che la Regione è stata suddivisa in tre zone: Liburnia, isole e Gorski kotar.
“Le misure restrittive che abbiamo introdotto nell’ultimo mese stanno dando i frutti desiderati e perciò abbiamo deciso di allentarle”, ha spiegato Dobrica Rončević, direttore del servizio epidemiologico regionale, aggiungendo che la suddivisione in tre zone è stata decisa per “tutelare il Gorski kotar e le isole quarnerine, dove il coronavirus praticamente non esiste”.
“Domenica abbiamo avuto un nuovo caso di coronavirus, ma si tratta di una persona che abbiamo seguito dal suo rientro dal lavoro in Austria lo scorso 3 aprile, da quando si trova anche in autoisolamento. Oggi lunedì 20 aprile, invece, non abbiamo nuovi casi di Covid-19”, ha dichiarato il direttore dell’Istituto regionale per la salute pubblica Vladimir Mičović.

Facebook Commenti