Proposta Ue. Fiume Capitale europea della cultura fino ad aprile 2021

Il logo di Fiume Cec 2020 all'ingresso della cartolibreria dell’Edit a Fiume

Željana Zovko, deputato del Partito popolae europeo (Ppe) nel Parlamento Ue ha preso parte oggi alla sessione della Commissione per la cultura e l’istruzione, nel corso della quale ha presentato il rapporto sull’Iniziativa dell’Unione per le Capitali europee della cultura (Cec). “Questo report è di notevole importanza per Fiume e Galway, che nel corso di quest’anno detengono il titolo di Capitali europee della cultura, ma che non hanno potuto esprimere il proprio programma a causa della pandemia da Covid”, ha spiegato Zovko, “Questa Iniziativa ha come obiettivo permettere a Fiume e alla città irlandese di prolungare lo status di Cec fino alla fine del mese di aprile del 2021”.
Durante la sua relazioni, Zovko ha ribadito la necessità che le due città “ottengano ulteriori mezzi finanziari, in modo da poter dimostrare all’Europa intera la propria creatività e le rspettive scene culturali”.

Facebook Commenti