Fiume. Quasi 80 i nuovi iscritti nelle elementari italiane

San Nicolò e Dolac 24 iscritti, Belvedere 16 e Gelsi 14

Alla San Nicolò 11 scolaretti in più in prima classe rispetto all'anno scorso. Foto Zeljko Jerneic

L’inizio dell’anno scolastico 2019/2020 si sta avvicinando. Da lunedì, 9 settembre, le scuole elementari e medie superiori riapriranno i battenti.
Dai primi dati resi noti dalle quattro Scuole elementari in lingua italiana di Fiume, il nuovo anno scolastico dovrebbe registrare un “boom” d’iscrizioni. Le informazioni sono ancora ufficiose, ma da quanto appreso dai responsabili per le iscrizioni il numero complessivo raggiunge le 78 unità, praticamente 13 neoalunni in più rispetto al precedente anno scolastico.
La scuola che registra il maggior numero di iscritti è la San Nicolò, con 24 neoalunni, ovvero un lusinghiero+11 rispetto all’anno scorso. Identico numero di alunni anche per la Dolac (+1). Bene anche la Belvedere, con 16 iscritti (+2), mentre la Gelsi, per ora rimane a quota 14 neoalunni (-1).
Gli alunni iscritti alle prime classi delle elementari della Regione sono 2.306. Secondo i dati preliminari dell’Ufficio dell’amministrazione statale, si tratta di 85 neoalunni in meno rispetto all’anno scorso. Il calo maggiore, 51 alunni, si registra nelle scuole fiumane.
Soltanto due scuole, nell’area della Città di Crikvenica, annotano un lieve aumento del numero degli iscritti.

Facebook Commenti