Fiume. Porto etno: connubio perfetto tra gastronomia e folclore (foto)

0
Fiume. Porto etno: connubio perfetto tra gastronomia e folclore (foto)
Le cuoche delle Comunità degli Italiani di Abbazia e Fiume. Foto: Roni Brmalj

Parentesi gastronomica oggi nel quadro di Porto etno, il festival che presenta tutta la ricchezza e le peculiarità delle minoranze nazionali che vivono a Fiume e negli ultimi anni coinvolge pure i cittadini stranieri che hanno trovato casa nel capoluogo quarnerino. In Piazza della Risoluzione le cuoche delle Comunità degli Italiani di Abbazia e Fiume (Patrizia Chiepolo, Deborah Voncina Ivanić, Silvana Zorich e Ester Sterpin) hanno preparato varie pietanze molto ben fatte, curate e soprattutto gustose. La manifestazione ha avuto carattere umanitario. Per un pasto si sono dovute spendere 20 kune, andate a favore dell’UNICEF. Il tutto è stato accompagnato da un programma folcloristico.



 

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display