Fiume. Il magico Avvento al Castello di Tersatto (video e foto)

L'Avvento al Castello di Tersatto. Foto: Željko Jerneić

Anche quest’anno il Castello di Tersatto è stato ricoperto di luci, questa volta si tratta di 17 chilometri di luminarie. Per installarle è stato necessario un mese, circa 2.000 ore di lavoro, in cui gli addetti ai lavori hanno rivestito completamente ogni angolo dell’antico maniero che da stasera indossa l’abito natalizio. L’evento di Tersatto è sicuramente uno dei più curati sia a Fiume che nei dintorni: decine di chioschi, una pista da pattinaggio e la caverna di Babbo Natale rallegreranno sia i più piccoli che quelli oramai più maturi. Tanti erano i fiumani che hanno deciso di trascorrere il primo giorno di dicembre all’inaugurazione di questa manifestazione che celebra lo spirito natalizio. L’attesa in fila per entrare al Castello, questa sera, era sulla quindicina di minuti, però anche fuori dalle mura si faceva festa; ad intrattenere il pubblico nel parco adiacente sono stati il gruppo Dellboys che negli ultimi anni è diventato una delle migliori cover rock band fiumane. Per quanto riguarda l’offerta gastronomica, questa è molto più variegata rispetto l’anno scorso: dalle tradizionali frittole e salsicce, quest’anno si può assaggiare tutta una serie di hamburger e hot-dog dallo stampo gourmet e pure per la prima volta a Fiume il panino bao coreano. A primeggiare tra le bevande il vin brûlé in tutte le salse ma anche parecchie opzioni di cocktail caldi.
Quest’anno l’Avvento a Tersatto ha preparato 28 manifestazioni diverse, ma anche alcuni appuntamenti fissi come quello del mercoledì, sabato e domenica quando i bimbi potranno incontrare Babbo Natale e dettargli la lista dei desideri. Ma non è tutto. L
a pista di pattinaggio di 200 metri quadrati è stata allestita nel parco Nugent, con tanto di vista sul Quarnero.

 

Facebook Commenti