Fiume. Crolla un’impalcatura: gravi due operai

L'incidente si è verificato nel cantiere del futuro ospedale a Sušak

Il cantiere del nuovo ospedale che dovrebbe essere pronto fra due anni. Foto Goran Kovacic/PIXSELL

Stavano lavorando tranquillamente quando a un certo punto l’impalcatura ha ceduto. Due operai sono caduti e sono stati travolti dalle tavole e dai tubi dell’impalcatura stessa. Entrambi sono rimasti gravemente feriti, ma uno è in pericolo di vita a causa delle ferite riportate alla testa ed è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. È successo questo pomeriggio nel cantiere del futuro ospedale di Sušak, a Fiume.
Ancora non si conoscono le cause del cedimento della struttura. Oggi in zona soffiava un forte vento di bora che forse ha causato l’indebolimento e il conseguente crollo di una impalcatura evidentemente montata male.

Facebook Commenti