Tutti i video e le foto della mattinata di Cec 2020

E’ giunto il grande giorno! Alle 7 di stamani è partito il programma promosso in occasione dell’apertura solenne di Fiume Capitale europea della Cultura 2020. Saranno circa 24 ore di cultura, musica, danza e divertimento per tutte le età e per tutti i gusti. Ben 70 gli appuntamenti in agenda con un migliaio di esecutori, disseminati in una trentina di location diverse. “Fiume oggi sarà una delle città più allegre e movimentate di tutta la Croazia”, lo aveva annunciato giorni fa il sindaco Vojko Obersnel. E sarà proprio così. È praticamente impossibile elencare tutti gli eventi. Ci limiteremo ad annunciarne alcuni.
Consultate il programma di Fiume Cec 2020 nel nostro speciale dedicato che potete scaricare in Pdf cliccando sul seguente link.

Prima tappa, dunque, al bar “Skradin” in via Vodovodna 29 (via dell’Acquedotto) da dove alle 10 inizierà il primo dei 3 tour “anti-turistici” a bordo dell’autobus turistico in compagnia delle attrici Tanja Smoje e Jelena Lopatić.

Dalle 9.30 alle 12 in Corso con l’aiuto della linea del tempo (lunga 232 metri) i visitatori avranno modo di conoscere gli eventi più importanti avutisi a Fiume negli ultimi 116 anni.

Dalle 10 alle 10.45, invece, in Piazza del tè (Čajni trg) gli alunni della Scuola elementare Vežica canteranno, balleranno, reciteranno. Il tutto sarà all’insegna del multilinguismo visto che canzoni, poesie, filastrocche e tanto altro ancora verrà eseguito in varie lingue (italiana, russa, ucraina, romena, greca, inglese, scozzese, polacca, ceca…) nonché nei dialetti ciacavo e caicavo.

Nel contempo alle 10.30 in una location alquanto insolita, ovvero nella Pescheria dei Mercati cittadini si avrà l’esibizione del coro dello Studio vocale Rijeka che proporrà canzoni sia nostrane che straniere affiancato dal coro Torretta.

In Piazza Kobler dalle 11 alle 19 ci sarà una ricca offerta gastronomica accompagnata da tanta buona musica.

Video: Viviana Car

Il programma clou dell’apertura ufficiale di Fiume Capitale europea della Cultura 2020 inizierà alle 19.30 nel porto. È intitolato Opera industriale e sarà realizzato da 200 artisti e 400 scampanatori. Sarà all’insegna di suoni, musica, rumori, installazioni artistiche, video ed effetti luminosi. Saranno coinvolti pure gli spettatori ai quali verranno distribuite 3mila campane. Prevista la diretta sul nostro sito e sul secondo programma della tv nazionale (HTV).
Per informazioni sui traffico e altri dati tecnici riguardanti la giornata di sabato a Fiume consultate il seguente articolo https://lavoce.hr/attualita/inaugurazione-cec-2020-sabato-di-passione 

 

 

Facebook Commenti