Fiume. Casi dimezzati in una settimana, ma positività al 9,3%

Foto Roni Brmalj

Numeri sì in calo costante, ma il tasso di positività è ancora abbastanza alto per poter dire che la terza ondata della pandemia si sia esaurita. Oggi, mercoledì 19 maggio, nella Regione litoraneo-montana sono 74 i nuovi casi di Covid, a fronte di 798 tamponi effettuati. Il tasso di positività è del 9,3%. La buona notizia è che rispetto a una settimana i casi si sono dimezzati (erano 138 sette giorni fa). Nel frattempo sono guarite 76 persone e oggi nel Quarnero e in Gorski kotar sono 935 le persone che lottano contro il virus Sars-Cov-2.
Il centro clinico ospedaliero di Fiume rende noto che nelle ultime 24 ore si sono avuti 2 nuovi decessi per complicazioni dovute al coronavirus, ma dall’altro canto nei reparti Covid i ricoverati sono 57, ossia 11 in meno rispetto al giorno precedente. Da segnalare che nell’unità di terapia intensiva sono in cura 5 pazienti.

Facebook Commenti