Fiume. Casi di positività anche in carcere

Il carcere d Fiume. Foto Željko Jerneić

I contagi da Covid non risparmiano nessuno e così neppure coloro che stanno scontando le loro pene nel Carcere istruttorio di via Martiri antifascisti. L’epidemiologo Dobrica Rončević ha confermato che ci sono stati casi di positività anche all’interno della suddetta struttura, ma non è dato sapere se il virus abbia interessato il personale o i carcerati. “Come nei casi precedenti che avevano riguardato o riguardano aziende ed enti, anche in questo preferiamo mantenere il massimo riserbo, proprio per non dare adito a inutili stigmatizzazioni”, ha detto Rončević.

Facebook Commenti