Fiume: 4 nuovi casi di Covid-19

Marko Boras Mandić è responsabile della task force della Regione litoraneo-montana. Foto Goran Kovacic/PIXSELL

Sono quattro i nuovi casi di coronavirus nella Regione litoraneo-montana. Si tratta di pazienti rientrati dall’estero, precisamente da Paesi dell’Europa occidentale. Tutti si trovano in autoisolamento e hanno lievi sintomi. La situazione epidemiologica continua ad essere sotto controllo. Lo ha detto stamani il responsabile dell’Unità di crisi della Protezione civile regionale Marko Boras Mandić.
Da domani a Fiume dovrebbe entrare in funzione il laboratorio dove verranno eseguiti i test di Covid-19. Da segnalare che l’Istituto di medicina trasfusionale accoglie i donatori di sangue al Campus universitario di Tersatto nell’edificio nei pressi della Facoltà di ingegneria edile. Il Comando di crisi della Protezione civile della Regione litoraneo-montana raccomanda la chiusura di bar e catene commerciali anche se l’80% dei gestori ha già provveduto a chiudere i battenti.
I volontari della Croce Rossa saranno a disposizione degli anziani per portare a domicilio cibo e medicinali.

Facebook Commenti