Fiume: 18 nuovi casi. Delnice: sesto decesso tra gli anziani contagiati

La chiesa dell’Assunzione della Beata Vergine Maria (Chiesa Collegiata e Duomo) a Fiume

Prima la brutta notizia: il focolaio di Covid nella Casa di riposo di Delnice ha causato anche la sesta vittima, che è spirata ieri all’ospedale di Fiume. Ora la buona notizia: sono 22 gli assistiti della Casa dell’anziano situata nel Gorski kotar, a una cinquantina di chilometri a nord-est di Fiume, che hanno sconfitto la malattia. Inoltre, altri due anziani sono stati dimessi dall’ospedale e hanno fatto ritorno nella struttura.
Nel bollettino odierno del’Unità di crisi della Regione litoraneo-montana si legge che oggi, sabato 3 ottobre, sono 18 le persone che hanno contratto il coronavirus, ossia 9 in meno rispetto al giorno precedente. Tutti si trovavano già in isolamento domiciliare perché venuti nei giorni scorsi a contatto con persone già infette. Ma nelle ultime 24 re si registrano anche 28 guariti e così il numero dei casi attivi a Fiume e dintorni è sceso a 143.

Facebook Commenti