È morta Ankica Tuđman, moglie del primo Presidente croato Franjo Tuđman

0
È morta Ankica Tuđman, moglie del primo Presidente croato Franjo Tuđman
Ankica Tuđman vicino a un ritratto del marito Franjo Tuđman. Foto: Sanjin Strukic/PIXSELL

All’età di 97 anni è morta oggi, giovedì 6 giugno, Ankica Tuđman, la vedova del primo Presidente croato, Franjo Tuđman. Ankica Tuđman nacque il 24 luglio 1926 a Zagabria, dove studiò fino al 1944, quando decise di arruolarsi tra le fila dei partigiani nella lotta contro il nazifascismo. A 18 anni conobbe il suo futuro marito, a cui rimase a fianco fino alla morte nel 1999.

Nell’immediato dopoguerra la coppia visse a Belgrado dove si sposò il 25 maggio 1945. Ebbero tre figli: Miroslav (nato nel 1946), Stjepan (1948) e Nevenka (1951). Ankica Tuđman lavorò per anni al Ministero degli Esteri jugoslavo, mentre suo marito venne promosso a maggiore generale dell’ex Armata popolare jugoslava, da cui però decise di congedarsi nel 1961. Poi la coppia tornò a Zagabria, dove l’ex Presidente croato costituì l’Istituto per la storia del movimento dei lavoratori della Croazia. Nel 1967 fu costretto a uscire dal Partito comunista jugoslavo.

Ankica Tuđman fu membro dell’Hdz dal 1989, ma venne espulsa negli anni 2000 quando l’allora presidente del partito Ivo Sanader eseguì la revisione dell’elenco dei membri. Due anni dopo fu riammessa nell’Hdz su insistenza del nuovo presidente Tomislav Karamarko

Il sito mirovina.hr ha reso noto pochi mesi fa che Ankica Tuđman, assieme all’ex Presidente della Repubblica, Stjepan Mesić, percepiva circa 25mila kune di pensione (3.320 euro).

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display