Tragedia italiana a Lussinpiccolo: marito uccide la moglie poi si toglie la vita (video)

La casa di Lussinpiccolo dove si è consumata la tragedia

Il tragico fatto  di stamattina a Lussinpiccolo (Mali Lošinj) è un classico caso di omicidio-suicidio. Protagonista una coppia di anziani italiani residenti in via Kušman da qualche  anno. Secondo indiscrezioni ufficiose prima è stato il marito Edoardo Perret (82) ad uccidere la consorte Vanzati Italba Giuseppina (72), poi si è tolto la vita gettandosi dalla finestra della casa in cui risiedeva. Il Pronto soccorso allertato dai vicini avrebbe tentato una disperata rianimazione, ma non c’è stato nulla da fare. Sarà l’inchiesta della Criminalpol a stabilire  le circostanze dell’insano evento.

Video: Goran Kovacic/PIXSELL

La conferma che si tratta di una coppia italiana è arrivata dal figlio Vasil. “Da 20 anni venivamo a Lussinpiccolo e 7 anni fa i genitori hanno acquistato qui una casa e si aono sistemati. Li ho visto l’ultima volta ieri sera e stamattina quando sono venuto a trovarli, ho visto mio padre morto sotto casa…”, ha detto il 48.enne Vasil Perret, che secondo il suo profilo Facebook vivrebbe nel comune si Monza.

Facebook Commenti