Dramma nella notte a Zara. Cacciatore sloveno spara nel porto

0
Dramma nella notte a Zara. Cacciatore sloveno spara nel porto
Gli agenti della Scientifica sul luogo della sparatoria. Foto: Dino Stanin/PIXSELL

Dramma nella notte tra giovedì 28 e venerdì 29 nel porto Gaženica, a Zara. Un uomo ha sparato diversi colpi, per poi costringere le forze di Polizia a trattare la sua resa per tutta la notte. La Questura della città dalmata ha reso noto questa mattina che l’autore della sparatoria è un cacciatore sloveno di 44 anni che stava viaggiando verso il Montenegro. L’uomo, attorno alle 22.45, ha sparato una decina di colpi verso il mare, ma anche verso gli agenti, ferendone uno dei reparti speciali della Polizia, che è stato colpito alla gamba, ma fortunatamente non è in pericolo di vita. Ancora non sono chiari i motivi del folle gesto del cittadino sloveno, che ha tenuto Zara con il fiato sospeso per tutta la notte. Alle 6.30 di questa mattina, la Polizia ha preso in mano la situazione, riuscendo ad ammanettare il 44.enne.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display