Ora solare. Dal 1.mo novembre novità per gli automobilisti

0
Ora solare. Dal 1.mo novembre novità per gli automobilisti

La notte tra sabato 30 e domenica 31 ottobre è tornata l’ora solare che resterà in vigore fino al 27 marzo 2022 quando torneremo a spostare in avanti le lancette.
Con il ritorno dell’ora solare, in Croazia sono entrate in vigore importanti novità soprattutto per gli automobilisti. Da lunedì 1.mo novembre al 31 marzo 2022, sarà obbligatorio l’uso dei fari anabbaglianti, mentre dal 15 novembre al 15 aprile vige anche l’obbligo dell’attrezzatura invernale a bordo in caso di condizioni invernali sul manto stradale. Il mancato rispetto di questi obblighi comporterà una multa di 300 kune (40 euro). Sul fronte dell’energia elettrica, la tariffa meno cara scatta alle 21 e rimane in vigore fino alle 7 di mattina.
Poco più di tre anni fa, tra luglio e agosto 2018, è stata avanzata la proposta di abolizione del cambio dell’ora: quasi 5 milioni di cittadini dell’Unione Europea hanno risposto a una consultazione: a esprimersi favorevolmente è stato il 76% dei votanti. Nella discussione che è seguita alla Commissione europea non si è raggiunta una decisione univoca che accontentasse tutti i Paesi membri e al momento vige ancora il cambio dell’ora.
Il cambio dell’ora da solare a legale è stato introdotto per risparmiare energia durante la Prima e Seconda Guerra mondiale, riducendo il consumo di elettricità.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display