Ðikić: «Entro breve vaccini, efficaci e innocui»

Ivan Đikić

Ivan Đikić,  scienziato croato dell’Università Goethe di Francoforte, ha ricordato oggi alla radio che la lotta contro il coronavirus avrebbe avuto successo “solo se fosse basata su scienza, dati accurati e trasparenza”. Lo scienziato crede che la Croazia abbia bisogno di una strategia in tal senso e che la leadership del Paese dovrebbe ascoltare di più gli esperti.
“Dalla scoperta del virus a oggi, la scienza ha offerto molto. Sappiamo quali test sono accurati e quando possiamo utilizzarli”. Inoltre, nel frattempo, è stato creato un gran numero di vaccini che sono nelle fasi finali, ha detto Đikić e ha sottolineato di prevedere “a fine dicembre e inizio gennaio” la possibilità di offrire “vaccini di qualità, efficaci, duraturi e innocui”.

Facebook Commenti