Dalmazia. Turista tedesco cade dalla barca: ucciso dall’elica

Tragedia nelle acque tra le isole di Lissa (Vis) e Solta (Šolta). Un cittadino tedesco ha perso la vita cadendo da una barca a vela: sfortuna ha voluto che l’uomo è stato risucchiato dall’elica che lo ha ucciso. Lo ha confermato la Questura di Spalato e della Dalmazia.
L’incidente si è verificato oggi, domenica 2 agosto, poco prima di mezzogiorno e a perdere la vita è stato un 26.enne. Il corpo della vittima è rimasto incastrato nella parte inferiore della poppa: ci è voluto l’intervento dei sommozzatori per estrarlo.
A bordo della barca vela altre sette persone, skipper incluso. Sarà l’indagine a stabilire per quale motivo il giovane tedesco sia finito in acqua e abbia perso la vita.

Facebook Commenti