Dalibor Paus è il nuovo presidente della Dieta democratica istriana

Dalibor Paus

Dalibor Paus è il nuovo presidente della Dieta democratica istriana (Ids-Ddi). Il sindaco di Barbana (Barban) è stato votato da 208 membri dell’Assemblea del partito convocata oggi, sabato 11 settembre, a Parenzo. Tre i voti contrari.
Nominati anche i vicepresidenti: Ariana Brajko Gall, Valter Glavičić, Marko Paliaga, Loris Peršurić ed Elena Puh Belci. Tutti i candidati hanno ottenuto tra le 205 e  le 212 preferenze, ad eccezione di Puh Belci fermatasi a 193. Con più di 200 voti confermati tutti i membri della presidenza: Alen Golja, Igor Merlić, Anteo Milos, Emil Nimčević, Stjepan Mraković, Azeglio Picco, Isidora Rajković, Marko Ravnič, Srđan Srdoč, e per automatismo. il presidente della Regione istriana, Boris Miletić, nonché la presidente dell’Assembea regionale, Sandra Ćakić Kuhar. Il Comitato dei garanti è composto da: Samanta Barić, Ivan Beletić-Tatić, Jelena Bojić, Igor Božić, Valter Fornažar, Marin Starčić, Aldo Šavko, Robi Zgrablić e Karl Žužić.
Dalibor Paus succede a Boris Miletić che è stato costretto a dimettersi dopo la batosta della Dieta democratica istriana alle elezioni amministrative del maggio 2021.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.