Croazia. Vaccino per una cinquantina di parlamentari

Vaccinazione per i deputati al Sabor

A una cinquantina di deputati del Sabor oggi è stata inoculata la prima dose del vaccino antiCovid. Si tratta in pratica di un terzo del numero complessivo di parlamentari. Categorico “no” alla vaccinazione anticoronavirus da parte dei deputati del club del Blocco Verde-Sinistra. “Ora vanno vaccinate le persone appartenenti a categorie a rischio. Noi abbiamo contattato i propri medici di famiglia e ci vaccineremo più in là”, ha dichiarato Bojan Glavašević del club predetto. Della stessa opinione anche Božo Petrov, presidente del Most.

Facebook Commenti