Croazia: scoperta anche la variante brasiliana

Dopo la variante inglese, ora anche quella brasiliana. In Croazia è stata scoperta una nuova variante del coronavirus in un tampone effettuato a Zagabria il 30 gennaio scorso. Lo hanno reso noto gli esperti dell’Istituto Ruđer Bošković di Zagabria, dopo aver analizzato 50 test provenienti da varie parte del Paese ed eseguiti tra dicembre dell’anno scorso e febbraio 2021. I tamponi sono stati eseguiti dal Policlinico Medikol, i cui pazienti hanno concesso l’autorizzazione affinché i loro test PCR venissero analizzati dall’Istituto Ruđer Bošković.

 

Facebook Commenti