Croazia. Scende l’età media dei ricoverati Covid

L'Ospedale Dubrava di Zagabria

Il ministro della Salute, Vili Beroš, ha avvertito che nei reparti Covid degli ospedali scende sempre di più l’età media dei ricoverati. Se nella terza ondata della pandemia l’età media dei malati attaccati al respiratore era di 69 anni ora è scesa a 64. Inoltre il 94 p.c. dei pazienti attualmente in terapia intensiva risulta non vaccinato. Vili Beroš ha fatto presente pure che le spese sanitarie per la cura dei malati Covid stanno crescendo in continuazione e che hanno già superato i 3 miliardi di kune. Il vicepremier Davor Božinović ha preannunciato che, alla luce dell’evolversi della situazione, la settimana prossima la Task force della Protezione civile nazionale molto probabilmente provvederà a prorogare le attuali misure antiepidemiche che scadono il 15 settembre.

Facebook Commenti