Croazia. Ristori anche ad aprile per datori di lavoro e dipendenti

Il governo di Zagabria ha deciso di prolungare anche al mese di aprile le misure di aiuto economico per tutte le attività colpite dalla pandemia di Covid-19, ovvero in particolare dalle misure restrittive varate per cercare di circoscrivere la diffusione del contagio. Fino ad ora sono già stati spesi 10 miliardi di kune per questa causa.
Durante la seduta il presidente del governo, Andrej Plenković, ha spiegato come proseguirà pure la misura di aiuto diretto ai lavoratori, con 4.000 kune pro capite che sin qui ha sostenuto direttamente 680mila dipendenti, che lavorano in 120mila diverse aziende sparse in tutto il Paese.

Facebook Commenti