Croazia. Riaprono cinema, teatri e piscine

L'Art cinema di Fiume Foto Goran Kovacic/PIXSELL

Ormai in Croazia l’allentamento delle misure restrittive è quasi totale. Da oggi, lunedì 18 maggio, riaprono anche i cinema e i teatri, ma anche le piscine. Naturalmente, nulla sarà come prima e la nuova normalità prevede che all’ingresso gli spettatori potranno accedere uno alla volta, dovranno disinfettare le mani, mentre in sala bisognerà rispettare la distanza di un metro e mezzo, e ciò significa che ci si potrà sedere a distanza di tre posti tra due file.  Però, va sottolineato che i cinema multisala restano ancora chiusi, come ad esempio il Cinestar di Fiume, che opera all’interno del centro commerciale Tower Center. Per quanto concerne i concerti e le rappresentazioni teatrali si raccomanda l’uso della mascherina e la distanza di almeno 4 metri tra gli spettatori e gli attori o i musicisti. Nelle linee guida degli epidemiologici si consiglia anche di organizzare spettacoli e concerti all’aperto, soprattutto in questo periodo che segna il ritorno delle belle giornate.

Facebook Commenti