Croazia, negozi aperti solo 16 domenica all’anno

0
Croazia, negozi aperti solo 16 domenica all’anno

Oggi, giovedì 23 febbraio, il governo ha inviato al Parlamento la proposta definitiva della legge sul commercio, secondo la quale i negozi resteranno chiusi la domenica: i commercianti potranno scegliere 16 domeniche all’anno in cui lavorare. La normativa dovrebbe entrare in vigore il 1.mo luglio prossimo, come ha affermato il ministro dell’Economia e dello Sviluppo sostenibile, Davor Filipović.

Va precisato che tutte le precedenti domeniche lavorative al 1.mo luglio non saranno conteggiate in queste 16 domeniche lavorative consentite. Quindi, quest’anno i commercianti avranno solo 11 domeniche non lavorative, cioè potranno lavorare per tutta l’alta stagione turistica e la post-stagione, oltre che durante le vacanze di Natale. Rispetto alla versione precedente della proposta di legge, saranno coinvolte anche tutte le panetterie.

L’orario di lavoro delle strutture è determinato dall’esercente nei periodi dal lunedì al sabato per una durata complessiva fino a 90 ore settimanali, che l’esercente assegna autonomamente.

Tutti i diritti riservati. La riproduzione, anche parziale, è possibile soltanto dietro autorizzazione dell’editore.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display